preload
Gen 14


Per il sesto anno, Torino accoglie le pietre d’inciampo (Stolpersteine) di Gunter Demnig, progetto europeo ideato e realizzato dall’artista tedesco per ricordare le singole vittime della deportazione nazista e fascista.
Martedì 14 gennaio sono state installate 6 pietre dedicate ad altrettante vittime della deportazione nazista e fascista. Sono così 114 le pietre d’inciampo presenti sul territorio cittadino.
Nelle immagini la posa delle pietre in via Piazzi 3 dedicate a Alessandro Colombo, Wanda Debora Foà, Elena Colombo.
Alla pagina www.museodiffusotorino.it/pietredInciampo si trovano la geolocalizzazione delle pietre sul territorio cittadino e le biografie delle vittime a cui sono dedicate.

Gen 01


Dopo la festa da Guinness World Record 2018/19, Torino Masters of Magic ha incantato il pubblico con uno spettacolo, in piazza Castello, che ha consacrato la nascita di un 2020 dedicato al grande cinema.

‘Capodanno 2020: la Magia del Cinema’: una lunga serata di magia e cinema in cui, allo scoccare della mezzanotte, ‘Torino Natale Magico’ – che nel mese di dicembre ha animato la città con 150 straordinari spettacoli e ‘Torino Città del cinema 2020’ han trovato il loro punto di contatto per poi passersi il testimone.

Filo conduttore dei festeggiamenti della notte di Capodanno i film che hanno fatto la storia del ‘grande schermo’. Campioni dell’illusionismo provenienti da tutto il mondo, fantasisti, cantanti e prestigiatori han raccontato la settima arte dalle origini a oggi e i generi cinematografici sono stati la chiave per introdurre gli artisti. Da Méliès, prestigiatore e padre del cinema, alle grandi illusioni live sul palco, dal film muto allo show di ombre cinesi, dal noto mago Houdini ai grandi escapologi odierni sono stati rappresentati nelle performance sul palco di piazza Castello. .

Capodanno 2020: la Magia del Cinema è un progetto della Città di Torino realizzato da Masters of Magic, main sponsor UniCredit e Mastercard, partner Iren, sponsor CNH, media partner RDS e DiscoRadio. Il Direttore artistico e conduttore della serata, realizzata con la regia di Alessandro Marrazzo, Walter Rolfo.

Dic 13


Un venerdì speciale per il presidio dei giovani del Fridays For Future. In piazza Casstello davanti a circa 5000 persone era presente Greta Thunberg, personaggio dell’anno per il Time.
Anche la sindaca Chiara Appendino ha incontrato Greta Thunberg al Teatro Regio, prima che la giovanissima attivista ambientale salisse sul palco allestito in piazza Castello.
Approfondimento su TorinoClick