preload
Ott 02


Questo pomeriggio, nella Sala delle Colonne di Palazzo Civico, la Sindaca Appendino ha consegnato una pergamena della Città di Torino ad alcune ragazze e ragazzi diplomati con 100 nello scorso anno scolastico.
Insieme a lei erano presenti l’Assessore alle Politiche Giovanili della Città di Torino, Marco Alessandro Giusta e la Consigliera delegata all’Istruzione della Città Metropolitana, Barbara Azzarà.

La Sindaca si è intrattenuta con loro per congratularsi dell’impegno profuso nel percorso di studi e per augurare un successo almeno pari nel proseguio della loro formazione e per il loro futuro professionale.

“Quella di oggi è un’ulteriore occasione di confronto con i giovani – ha detto la Sindaca – per ascoltare le loro proposte, le loro esigenze e le loro ambizioni. Come Amministrazione stiamo lavorando affinché, chi vorrà, potrà trovare qui un territorio accogliente per il suo futuro. La Città dovrà essere all’altezza delle aspettative delle nuove generazioni, creando un ecosistema nel quale possano esprimere al meglio le loro attitudini”.

[Fonte: TorinoClick]

Set 21


In Piazza San Carlo, al civico 161, si è svolta la Cerimonia di commemorazione dei Caduti torinesi che perirono durante i moti del 21-22 settembre 1864, contro il trasferimento della capitale a Firenze. A rappresentare la città il consigliere comunale Fabrizio Ricca.

Set 19


E’ stato sottoscritto questa mattina nella sala Colonne di Palazzo Civico, l’accordo fra la Camera di Commercio di Torino, la Camera di Commercio di Glasgow e la Camera di Commercio italiana per UK, nell’ambito della visita a Torino della delegazione della Lord Provost di Glasgow.

L’intesa ha l’obiettivo di promuovere e incrementare lo scambio di informazioni economiche sull’area produttiva dei propri territori di influenza; l’attività di marketing locale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo del business locale; l’elaborazione e la partecipazione congiunta a progetti internazionali e locali. L’accordo punta sulla cooperazione nell’organizzazione e celebrazione di eventi come mostre, missioni commerciali, l’assistenza alle imprese e il sostegno all’accordo di gemellaggio tra le Città di Torino e di Glasgow.

Una collaborazione importante per le Municipalità, sottolineata dalla partecipazione della Sindaca Chiara Appendino e della Prima cittadina di Glasgow Eva Bolander.

E’ dal 2003 che la capitale economica della Scozia è gemellata con Torino, ma gli scambi e le collaborazioni risalgono agli anni ’80. Il gemellaggio mira a instaurare scambi di informazioni ed esperienze nel campo del rinnovamento urbano, della produzione industriale e dell’occupazione.

Oggi i principali rapporti fra Glasgow e Torino si realizzano nel campo degli interventi di rigenerazione urbana e in ambito artistico culturale.