preload
Ago 27


Ha preso il via la sesta edizione di TOdays Festival, quattro giorni di concerti fino a domenica 29 agosto.

Nella serata del 26 agosto hanno calcato il palco di sPAZIO211:

Ásgeir – Polistrumentista e cantautore islandese, classe 1992 che arriva in Italia con il suo terzo album in studio â€œBury the Moon”.

Dry Cleaning, quartetto post-punk di South London formato da Nick Buxton (batteria), Tom Dowse (chitarra), Lewis Maynard (basso) e Florence Shaw (voce).

Infine l’esibizione del musicista torinese Andrea Laszlo De Simone con l’Immensità Orchestra. De Simone è un cantautore, compositore, polistrumentista, arrangiatore e produttore italiano.
Autodidatta, produce, suona e registra tutti i suoi brani principalmente in casa e in solitudine, questo aspetto contribuisce a rendere i suoi lavori estremamente riconoscibili.
Esordisce nel 2012 con un disco sperimentale autoprodotto dal titolo Ecce Homo.

La biglietteria apre alle ore 18, i cancelli e l’area food&drink alle ore 19. I concerti iniziano alle ore 20.

Si consiglia di arrivare in anticipo per attivare le procedure di controllo anti-covid.
Maggiori informazioni nelle pagine del TOdays Festival