preload
Jul 23


“Questo spazio è per voi, divertitevi, ma ricordate di mettere sempre il caschetto!. Ha esordito così l’assessore allo Sport e tempo libero della Città, Stefano Gallo intervenendo questa mattina all’inaugurazione della nuova pista di skate board.
Da oggi, dunque, sulla piastra dei Giardini Fausto Coppi di corso Casale, di fronte al Motovelodromo, i ragazzi, emuli dei surfisti californiani, potranno disegnare evoluzioni sulla tavola e provare tutti i giorni sulla terra ferma le stesse sensazioni di velocità ed equilibrio che si hanno sulle onde dell’Oceano.
“A Torino si fa tanto sport – ha aggiunto l’Assessore allo Sport e Tempo Libero della Città, Stefano Gallo – lo si pratica insieme o in compagnia, per passione o per competizione negli impianti e nelle strutture dedicate, ma anche all’aperto per le strade e negli spazi che questa città mette a disposizione della collettività. Lo skateboarding e in particolare lo street style appassiona e coinvolge un numero notevole di persone, soprattutto giovani che devono, prima di tutto, essere messi in condizioni di praticarlo in sicurezza.
Per questo – a distanza di pochi giorni dall’inaugurazione di un altro spazio a loro dedicato, lo Skatespot di Piazzale Valdo Fusi – sono particolarmente contento di consegnare questa piastra alla Circoscrizione 7 e idealmente a tutti gli skateboarders della Città”. Così, subito dopo i saluti e gli auguri istituzionali, gli atleti della società sportiva “All Riding” e i ragazzi dei centri estivi del quartiere hanno testato la nuova piastra, grande complessivamente 20×40 mt., “scivolando” sulla doppia rampa grande (media pipe – 12×6 mt.), la rampa piatta piccola (bank – 4×4 mt.), la rampa a tronco di cono (fun box – 6×6 mt.) e la rampa concava piccola (quarter – 4×3,5 mt.). Anche il fondo della pista è stato curato. Infatti, le marmette di graniglia sono state levigate per favorire uno scivolamento fluido delle tavole; e ancora, le sponde in legno della balaustra che delimitano lo spazio attrezzato sono state riparate e verniciate, inoltre è stato creato un cordolo di rinforzo per garantire la massima sicurezza.
“Quest’inaugurazione acquisisce maggior valore se la si inserisce in un contesto più ampio quale quello cittadino – spiega il presidente della Circoscrizione, Emanuele Durante -.
Torino si sta muovendo in modo da essere, dal centro alla periferia, città dello sport e città dei giovani”.
“Per i giovani del territorio è una grande opportunità – dicono Luca Deri e Enrico Pomero rispettivamente Coordinatore della V Commissione e Coordinatore della Sottocommissione Sport alla Circoscrizione 7 -. Molti dei ragazzi che abitano nella nostra Circoscrizione si muovono con lo skateboard, ma andare con la tavola in strada o in zone non attrezzate è pericoloso per loro e per gli automobilisti. Ecco che ora avranno un posto vicino a casa dove “skateare” in libertà e sicurezza”.

Fonte: Torinoclick

Taggato con: