preload
Mag 19


Con la primavera torna il Salone Internazionale del Libro di Torino, la manifestazione che promuove il libro e la lettura online e offline 365 giorni l’anno a Torino, in Italia e nel mondo. Per farlo coinvolge tutti gli attori della filiera: editori, autori, librai, bibliotecari, docenti e studenti, professionali, lettori e le voci pi√Ļ importanti del nostro tempo: 2.000 ospiti da ogni parte del mondo per un totale di 1.200 eventi.

La XXXIV edizione si apre gioved√¨ 19 maggio con la lectio inaugurale dello scrittore indiano Amitav Ghosh, in collaborazione con Neri Pozza. In contemporanea, nell’Arena Bookstock, si tiene l‚Äôinaugurazione del Bookstock, lo spazio dedicato ai giovani lettori, con l‚Äôintervento di Maria Falcone, che racconter√† agli studenti le battaglie e il lascito morale del fratello Giovanni a 30 anni dal suo assassinio. 

Cuori selvaggi √® il tema dell’edizione di quest’anno, un fil rouge che accompagna gli appuntamenti, le conversazioni, gli spettacoli, le letture, i concerti.
La primavera √® da semprela stagione della rinascita, Torino diventa a maggio uno dei pi√Ļ importanti luoghi dove respirare questo clima e dove esplorare e ritrovare i valori dell’amicizia, della pace tra i popoli, del dialogo e dell‚Äôamore per la cultura.

Maggiori informazioni sul sito del Salone Internazionale del Libro

Il programma di Salto22

[Fonte: www.inpiemonteintorino.it]