preload
Nov 02


Per la festa di Ognissanti e per la Commemorazione dei defunti la Città promuove varie celebrazioni a partire dal 1° novembre.
Mercoledì 2 novembre alle ore 9 nella cappella del Cimitero Monumentale, si è svolta la preghiera comunitaria alla presenza della Sindaca Appendino e delle autorità civili, militari e religiose cittadine e delle rappresentanze delle associazioni combattentistiche. Alle 9.15 il corteo aperto dal Gonfalone civico da quello della Provincia e della Regione – ha proseguito all’interno del Cimitero Monumentale per un omaggio alle lapidi e ai cippi.
Sosta davanti alla Gran Croce, alla Lapide dei Caduti in Russia, alla Lapide in memoria degli Ebrei deportati, al Cippo della Deportazione, al Cippo ex Internati, al Campo della Gloria, al Cippo Caduti nella guerra di Liberazione, al Monumento alle Vittime Civili di Guerra, al Campo Caduti sul Lavoro, al Monumento Caduti dell’Aviazione, al Monumento agli Esuli Istriani e Dalmati, al Sacrario Militare.

Taggato con:
Jul 09


Con lo slogan “Il domani ci appartiene” è sfilato il decimo Torino Pride 2016. Estremamente soddisfatti gli organizzatori del Torino Pride che quest’anno, in occasione del decennale, ambivano ad avere a sfilare 100.000 persone. In realtà si valuta che l’enorme folla colorata che ha invaso le vie del centro cittadino abbia sfiorato le 120.000 persone. La parata aperta dalla banda della Polizia Municipale è partita da Piazza Statuto poco dopo le 17. Dietro allo striscione del Torino Pride con gli organizzatori, moltissimi esponenti politici fra cui la sindaca Appendino, l’ex sindaco Fassino, il presidente del Consiglio Regionale Mauro Laus, le assessore regionali Antonella Parigi e Monica Cerutti, l’europarlamentare Daniele Viotti, i neoassessori della Citta di Torino Marco Alessandro Giusta (pari opportunità) e Stefania Giannuzzi (ambiente), Alberto Sacco (commercio), i senatori Alberto Airola e Magda Zanoni, la deputata Anna Rossomando, il consigliere regionale Marco Grimaldi, le consigliere comunali Chiara Foglietta e Maria Grazia Grippo e molti altri e molte altre.

Molte anche le personalità cittadine presenti fra cui Bruno Segre, Chiara Saraceno, Alba Parietti e Beatrice Merz.

La sfilata è proseguita finop in piazza San Carlo cornice dell’happening musicale condotto da Platinette che il Torino Pride ha offerto alla cittadinanza con ingresso gratuito e a cui hanno partecipato fra gli altri: Dolcenera, Levante, Carlo Gabardini, il coro del Teatro Regio e molti altri. Tutti gli artisti hanno percepito, in sostegno alla causa, il solo rimborso spese.

Taggato con:
Apr 25


Erano oltre 2mila 500 i torinesi che ieri sera hanno sfilato a Torino per la tradizionale fiaccolata del 25 aprile. Il corteo con Banda della Polizia municipale è partito da piazza Albarello sondandosi per il centro su via Pietro Micca per giungere in piazza Castello. Qui, sul palco del Jazz Festival, dopo una particolare versione di “Bella ciao”, proposta dai Giovani Cantori di Torino diretti da Carlo Pavese e con la fisarmonica di Stefano Arato, sono intervenuti con le testimonianze di quel tempo Bruno Segre e Plinio Pinna Pintor e le autorità delle Istituzioni pubbliche piemontesi.

Taggato con: