preload
Nov 08


Consegnata questa mattina nella Sala delle Colonne a Palazzo Civico la medaglia di “Giusto fra le Nazioni” alla memoria di Dalmiro e Verbena Costa che dopo l’8 settembre 1943 si adoperarono per salvare, dalle atrocità naziste contro gli ebrei, Nedelia Lolli Tedeschi. La medaglia è stata consegnata da Rafael Erdreich, ministro consigliere dell’ambasciata di Israele, a Giorgio Costa, figlio dei due coraggiosi torinesi.
Nell’inverno del 1943 Dalmiro e Verbena Costa ospitarono nella loro casa di Sauze d’Oulx una bambina ebrea facendola passare per l’insegnante di buone maniere dei figli. Un gesto di coraggio e di generosità che salvò quella bambina, oggi bisnonna, dalle persecuzioni antisemite. “Un messaggio di umanità“, come l’ha definito la sindaca di Torino Chiara Appendino, per cui Dalmiro e Verbena Costa sono stati riconosciuti Giusti fra le Nazioni durante la cerimonia in Municipio, con la presenza di Nedelia Tedeschi Lolli, la bimba salvata dalle persecuzioni. Per la sindaca “il loro esempio deve servire da monito in tempi di rigurgiti razzisti e di intolleranza, in cui a tratti l’oscurità sembra molto vicina. Oggi, con il ricordo di Dalmiro e Verbena, celebriamo gli antidoti a quella violenza e indifferenza“.
Alla celebrazione hanno partecipato, tra gli altri, il vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte, Nino Boeti, e Dario Disegni, Presidente della Comunità Ebraica di Torino.

[Fonte: TorinoClick]

Taggato con:
Nov 25


Nella Sala Colonne di Palazzo Civico l’assessore allo Sport della Città di Torino Roberto Finardi ha riconsegnato al fiorettista olimpionico Daniele Garozzo la medaglia d’oro di Rio 2016 rubata durante un viaggio in treno tra Torino e Roma e ritrovata presso la stazione di Porta Nuova.

Alla cerimonia hanno preso parte anche Dario Chiadò, tecnico della Nazionale di spada maschile e femminile e Direttore Tecnico dell’Accademia Scherma Marchesa, Michele Torella, Presidente dell’Accademia Scherma Marchesa e del Comitato Organizzatore del GRAND PRIX FIE Trofeo INALPI di fioretto in programma a Torino dal 2 al 4 dicembre.

Taggato con:
Jun 14


Quest’oggi nella sala Juvarra dell’ex Curia Maxima l’assessore allo Sport Stefano Gallo ha premiato con la medaglia di Torino 2015 le ragazze della squadra del Rugby Junior Club Torino, reduci da una stagione entusiasmante e soprattutto dall’aver vinto, a Parma, la Coppa Italia a sette femminile in una fase finale in cui si sono sfidate oltre settecento atlete in rappresentanza di quarantotto squadre, di cui trentadue formazioni seniores e sedici società giovanili U16 molto agguerrite nel contendersi i rispettivi titoli. La squadra del Rugby Junior Club Torino ha chiuso imbattuta a livello assoluto vincendo nel proprio girone eliminatorio e infilando poi tre vittorie contro il Cus Verona, il Cus Roma e i Rangers Vicenza nelle fasi ad eliminazione diretta.

Taggato con: