preload
Sep 15


Si è tenuta questa mattina a Torino, per la prima volta nella storia, la 1038a riunione della Giunta Nazionale CONI, che ha iniziato i lavori approvando il verbale della precedente riunione del 27 luglio. conf stampa giunta naz. ConiIl presidente, dopo aver ringraziato il Sindaco Fassino – rappresentato dall’assessore Stefano Gallo – e il Governatore Chiamparino – rappresentato dall’assessore Giovanni Maria Ferraris – ha esordito complimentandosi con tutte le Federazioni che hanno ottenuto brillanti risultati nel corso dell’estate ma anche sottolineato alcuni aspetti negativi per quelle discipline che non hanno portato risultati.
È stato fatto il punto sulla candidatura di Roma 2024. Sono stati espressi giudizi positivi sui Giochi del Mediterraneo di Spiaggia svoltisi a Pescara e sull’organizzazione del Progetto Lo Sport@Expo2015 che si è sviluppato con una partita di pallanuoto a Capri, una di pallavolo a Firenze e venerdì la conclusione con la scherma a Taormina. É stato annunciato che una rappresentanza di dieci atleti olimpici e paralimpici sarà il 28 settembre a Napoli per l’inaugurazione dell’anno scolastico alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
1È stato aggiornato il calendario delle riunioni di Giunta (la prossima il 13 ottobre a Roma alle 16). Per quanto riguarda l’antidoping sono state apportate alcune modifiche alle norme sportive antidoping trasformando il CONI-NADO in NADO-ITALIA e nominando di conseguenza, d’intesa con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e col Ministero della Salute, quale responsabile della nuova struttura il Generale di Corpo d’Armata, Leonardo Gallitelli. Il tutto in ottemperanza all’accordo quadro sottoscritto con il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute (NAS) il 9 febbraio scorso e la relativa intesa attuativa il 6 maggio scorso.
Il Presidente del CONI ha anche annunciato che lunedì prossimo sarà a Castellania (Alessandria), il paese natale di Fausto Coppi, insieme all’Amministratore Delegato di Coni Servizi, Alberto Miglietta, per donare alla città alessandrina la statua di Fausto Coppi che era stata eretta nel velodromo di Roma prima dei Giochi Olimpici di Roma 1960 e poi finita in un sottoscala. La Giunta Nazionale ha deciso di attribuire a tutti i campioni olimpici e paralimpici estivi e invernali il Collare d’Oro. Essendo un’onorificenza nata nel 1995, con questo gesto il CONI intende premiare per il passato tutti quelli che non l’hanno ricevuto. Assegnato anche il Collare d’Oro alla Pro Recco di pallanuoto, unica squadra italiana ad aver vinto per 4 volte contemporaneamente Campionato, Coppa Italia e Champions League. Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi a carattere organizzativo ed amministrativo ed aver assunto le relative delibere, la Giunta ha chiuso i propri lavori alle 13.30.

[fonte: TorinoClick]

Taggato con:
Sep 13


Neanche il maltempo è riuscito a fermare i tantissimi torinesi che, nel fine settimana appena passato, hanno affollato le piazze e le vie della città trasformate per l’occasione in una grande palestra a cielo aperto.
Per la prima European Week of Sport l’ampio ventaglio di proposte ha permesso a quanti grandi e piccini si sono sfidati, hanno provato, scoperto o riscoperto una dimensione di sport a propria misura.
Girovagando per la città abbiamo visto madri e figli provare a fare centro col tiro con l’arco, giovani e meno giovani sfidarsi in lunghe partite a calciobalilla, ragazze di ieri e di oggi affrontare lo step al ritmo di una musica incalzante, spronate da atletici istruttori. E ancora arrampicarsi per vedere da un angolazione inusuale il Teatro Regio e immergersi nella piscina in piazza Castello e, dopo tutto questo movimento, mettersi in coda per ricevere un rilassante massaggio shiatsu. Domenica pomeriggio il maltempo ci ha graziato permettendo così ai paracadutisti di scendere in piazza San Carlo sulle note della celeberrima “Volare” cantata dai cori uniti della Turin Choral Marathon, dal numeroso pubblico, dal Sindaco Piero Fassino e dall’Assessore Stefano Gallo che hanno sfidato l’acquazzone previsto proprio per quell’ora.
Una galleria fotografica della Festa nell’anno in cui Torino è la Capitale Europea dello Sport ricorda, a chi c’era e a chi si è perso quest’importante appuntamento, che lo sport, al di la del gesto atletico e del risultato, è passione, gioia e voglia di stare insieme.

[fonte: TorinoClick]

Taggato con:
Sep 08


Martedi 8 settembre nella rotonda di piazza Derna è stata inaugurata l’installazione urbana Opera Viva in Barriera di Milano di Alessandro Bulgini, promosso dal Museo Ettore Fico – MEF.

L’artista ha utilizzato le strutture preesistenti della rotatoria ­ i comuni pali della luce – per trasformarli in vere e proprie strutture per il salto con l’asta. Il salto in alto è infatti lo sport più vicino in assoluto all’atto di creazione artistica. L’atleta, come l’artista, è solo di fronte al suo obiettivo. L’opera è la prima istallazione permanente a tema sportivo. L’iniziativa è realizzata con il sostegno di Torino 2015 Capitale Europea dello Sport.

All’inaugurazione oltre all’artista hanno partecipato il Sindaco, Piero Fassino e gli assessori Maurizio Braccialarghe e Stefano Gallo.

Taggato con: