preload
Giu 29


Si è conclusa la prima giornata del 28° Trofeo delle Regioni.
Al palazzetto dello sport Ruffini, dalle prime ore del mattino, si sono affrontate le rappresentative maschili di Lazio, Val d’Aosta e Sardegna.
Il Lazio si impone, come da pronostico: doppia vittoria, ampia, per i laziali, che hanno regolato nell’ordine la Valle d’Aosta e la Sardegna con un doppio 3-0, confermando la qualità della loro selezione maschile.

A Settimo Torinese invece, i campioni in carica del Piemonte iniziano nel migliore dei modi il loro cammino nazionale: esordio vincente contro il Friuli, con gli avversari pericolosi nell’ultimo set, vittoria per 3-0 anche contro l’Abruzzo.

Gli altri campi di gioco sono a San Mauro, Ciriè, Volpiano e Borgaro, dove la rappresentativa femminile piemontese ha vinto entrambe le partite contro il Molise e il Trentino.
Al campo del Ruffini sono scese in campo le formazioni femminili di Val d’Aosta, Campania e Lombardia, con un netto predominio delle lombarde.

Ai giardini Ginzburg di scena il torneo di beach volley, sede unica per tutte le partite.

In questa pagina del fotoblog una sintesi delle partite disputate oggi.

Informazioni e risultati sul sito del Trofeo delle Regioni

Taggato con:
Giu 29


La più giovane è nata nel 1995, quella più “vecchia” nel 1991.
La giovane squadra delle calciatrici della Primavera del Torino ha conquistato, lo scorso maggio, dopo quelli del 2006 e del 2007, la terza stella, battendo nell’ultima partita il Brescia per 5 a 2. Lo scudetto che le ragazze del Torino Calcio Femminile hanno vinto è il frutto di una stagione disputata sempre ad altissimo livello tecnico e agonistico.
Basti pensare che su 22 partite gareggiate una si è conclusa con il pareggio, mentre 21 sono le vittorie che le giovani calciatrici hanno portato a casa.
Il successo di una squadra è il frutto di un accurato lavoro di equipe. Infatti, il terzo trionfo nazionale lo si è ottenuto grazie alla passione delle atlete, le quali però hanno potuto contare un team dove l’allenatore, Pasqualino Zarra, i collaboratori Pierangelo Piantella, Giuseppe Lupo, Carmela Zucco, Serafino Accorinti e i dirigenti, Pasquale Verbale, Paola Cigliano Magnetti, volevano insieme raggiungere lo stesso obiettivo. Ora, visti i successi nazionali, la squadra nell’immediato futuro punta alla Champion’s League.
Le 18 atlete, l’allenatore, i tecnici e i dirigenti della squadra sono stati ricevuti questa mattina dall’assessore allo Sport, Stefano Gallo il quale nel congratularsi con lo staff tecnico e con le ragazze (16 su 18 torinesi) ha sottolineato che: “Torino dovrà sempre più essere la Città dello Sport, quindi riteniamo sia giusto investire, in particolar modo sulle giovani leve dello sport”. Oltre alla coppa della città, alle atlete sono state offerte le magliette di “Esperienza Italia 150”.

[fonte: TorinoClick]

Taggato con:
Giu 29


GTT avvia il piano di attività per la riduzione dell’evasione nel trasporto pubblico e l’incremento della sicurezza a bordo dei mezzi.
La prima grande novità riguarda il sistema di incarrozzamento, ovvero di salita e discesa dall’autobus che partirà ufficialmente venerdì 1° luglio; questo sistema riserva una porta ad uso esclusivo della discesa ed una porta ad uso esclusivo della salita, i passeggeri potranno prendere l’autobus solo usando la porta anteriore e appena a bordo mostreranno al conducente il loro titolo di viaggio valido.
Sempre dal 1° luglio le linee 19 e 30 disporranno di emettitrici automatiche dove si potrà acquistare un titolo di viaggio valido finoal termine della corsa: un’ulteriore possibilità per evitare sanzioni, che non sostituisce i sistemi tradizionali, né va intesa come una nuova tariffa.
I biglietti, infatti, continueranno ad essere acquistati nei 1.600 punti vendita a Torino e nei 700 parcometri in tutta la Città.

Maggiori informazioni sul sito della GTT

Taggato con: